Forum Infettivologico
Farmaexplorer.it
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Trixeo Aerosphere a base di Formoterolo / Glicopirronio bromuro / Budesonide per il trattamento dei pazienti affetti da malattia polmonare ostruttiva cronica


Trixeo Aerosphere è un medicinale usato per il trattamento dei pazienti affetti da malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ), da moderata a grave, una malattia di lungo periodo in cui le vie aeree e gli alveoli polmonari vengono progressivamente danneggiati o bloccati, con conseguente respirazione difficoltosa.
Trixeo Aerosphere è utilizzato per un trattamento di mantenimento negli adulti la cui malattia non è controllata in maniera sufficientemente adeguata mediante un’associazione di medicinali somministrati per via inalatoria composta da un beta2-agonista a lunga durata d’azione più un corticosteroide o un antagonista muscarinico a lunga durata d’azione.
Trixeo Aerosphere contiene i principi attivi Formoterolo, Glicopirronio bromuro e Budesonide.

Trixeo Aerosphere è disponibile in un inalatore portatile. La dose raccomandata corrisponde a due inalazioni due volte al giorno ( 2 al mattino e 2 alla sera ).
Un medico o altro operatore sanitario deve mostrare al paziente come usare correttamente l’inalatore.

Trixeo Aerosphere contiene tre principi attivi che agiscono in modi diversi per dilatare le vie aeree e migliorare la respirazione in presenza di malattia polmonare ostruttiva cronica.
Formoterolo è un beta2-agonista a lunga durata d’azione che si lega a recettori noti come recettori beta2 presenti nella muscolatura delle vie aree. Legandosi a tali recettori, induce un rilassamento muscolare, che a sua volta mantiene dilatate le vie aeree e favorisce la respirazione del paziente.
Glicopirronio bromuro è un antagonista dei recettori muscarinici a lunga durata d’azione, bloccando i recettori muscarinici nelle cellule muscolari delle vie aeree. Poiché questi recettori contribuiscono a controllare la contrazione dei muscoli, Glicopirronio induce il rilassamento dei muscoli delle vie aeree, contribuendo a mantenerle dilatate.
Budesonide appartiene a un gruppo di medicinali antinfiammatori noti come corticosteroidi. Agisce in maniera simile agli ormoni corticosteroidi naturali: legandosi ai recettori presenti su diversi tipi di cellule immunitarie, riduce l’attività del sistema immunitario. Tale azione determina una diminuzione del rilascio di sostanze che partecipano al processo infiammatorio ( tra cui l’istamina ), mantenendo così libere le vie aeree e permettendo al paziente di respirare con maggiore facilità.

Due studi principali condotti su oltre 10 000 pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica da moderata a molto grave hanno mostrato che Trixeo Aerosphere è efficace nel migliorare il FEV1 ( volume massimo d’aria che i pazienti possono espirare in un secondo ) e nel ridurre il numero di esacerbazioni ( riacutizzazioni ) della malattia.
Nel primo studio, i pazienti trattati con Trixeo Aerosphere per 24 settimane presentavano aumenti del FEV1 di circa 147 ml, rispetto ai 125 ml nei pazienti trattati con Glicopirronio / Formoterolo e ai 73 ml e 88 ml nei pazienti trattati con due diversi inalatori contenenti Budesonide / Formoterolo.
Il secondo studio, della durata di un anno, ha mostrato che i pazienti trattati con Trixeo Aerosphere accusavano meno esacerbazioni della malattia polmonare ostruttiva cronica ( 1.08 all’anno ) rispetto a quelli trattati con Glicopirronio / Formoterolo ( 1.42 ) oppure Budesonide / Formoterolo ( 1.24 ).

Gli effetti indesiderati più comuni di Trixeo Aerosphere ( che possono riguardare fino a 1 persona su 10 ) sono infezione polmonare, cefalea e infezione delle vie urinarie.

Trixeo Aerosphere ha migliorato la funzione polmonare nei pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica da moderata a grave e ridotto le esacerbazioni della malattia.
Il profilo di sicurezza di Trixeo Aerosphere è considerato simile a quello dei medicinali contenenti combinazioni di corticosteroidi, beta2-agonisti e antimuscarinici.
Pertanto, l’Agenzia europea per i medicinali ( EMA ) ha deciso che i benefici di Trixeo Aerosphere sono superiori ai rischi e che il suo uso può essere autorizzato nell’Unione Europea. ( Xagena2021 )

Fonte: EMA, 2021

Pneumo2021 Farma2021


Indietro